Ingersoll Rand | Alpha sottobase

Alpha Subbase Stack-L.jpg

Alpha sottobase

Facile sostituzione delle valvole. È sufficiente togliere tre viti, estrarre la valvola e sostituirla. Disponibili attacchi da 1/8", 1/4", 3/8" e 1/2". Portate di 43-57 SCFM.

Features

  • Valvole sottobase

    Sostituzione facile delle valvole. È sufficiente togliere tre viti, estrarre la valvola e sostituirla. Non occorre essere bravi in matematica. Per aggiungere o togliere collettori, basta smontare la piastra terminale e cambiare il gruppo di valvole impilate, a seconda delle esigenze. Non ci sono tiranti che complicano l'operazione di cambiare le lunghezze dei collettori. Disponibili attacchi da 1/8", 1/4", 3/8" e 1/2" con identificazioni ISO. Le valvole sottobase utilizzano le stesse bobine e gli stessi connettori elettrici della valvola con attacchi sul corpo ALPHA. Entrambe le piastre possono essere utilizzate per alimentazione e scarico comuni in applicazioni di alta portata.

Design versatile

  • La valvola Alpha può essere ordinata a due o a tre posizioni.
  • Garanzia di 5 anni.
  • Il corpo della valvola, la piastra terminale e il collettore sono in zinco.

Ottime prestazioni

  • La spola della serie ALPHA vulcanizzata, rettificata di precisione, resiste all'usura ed offre un'ottima risposta al cambio.
  • I larghi condotti dell'aria permettono alte portate. Le schede tecniche riportano i dati relativi al fattore Cv e alla portata massima.

Numerose opzioni di comando

  • La valvola può essere azionata in cinque modi diversi: solenoide/molla, solenoide/solenoide, solenoide/pilota, pilota/molla o pilota/pilota
  • L'azionamento con solenoide esterno opzionale permette l'utilizzo nelle applicazioni di vuoto e bassa pressione. (Kit n. 119306)

 


© 2016 Ingersoll Rand. All rights reserved.